Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il porno di Houellebecq

Attualità martedì 07 dicembre 2021 ore 09:09

Il raro Sciacallo Dorato mette zampa in Appennino

Sciacallo Dorato
Lo Sciacallo dorato, qui in una foto di repertorio

Per la prima volta una fototrappola ha immortalato a Cava Volpaie un esemplare della specie nromalmente diffusa in Asia ed Europa orientale



MONTEMURLO — Di norma vive in Asia ed Europa orientale, talvolta è stato avvistato tra Friuli Venezia Giulia e Trentino. Mai però finora lo Sciacallo Dorato aveva messo zampa in Appennino. 

Invece un raro esemplare della specie è stato immortalato da una fototrappola a Cava Volpaie, oasi della biodiversità nel territorio comunale di Montemurlo, dagli operatori di Natural Oasis e Fondazione Parsec.

Morfologicamente lo Sciacallo dorato (Canis aureus) è simile a un lupo grigio ma di taglia più contenuta, intermedia tra quella appunto di un lupo e della volpe. Si muove più che in branchi in nuclei: una coppia coi cuccioli, normalmente.

La specie vanta un areale già amplissimo poiché è molto adattabile e opportunista specialmente sotto il profilo alimentare. Sa infatti nutrirsi tanto di piccoli animali, anche ungulati, quanto di frutta o insetti. Alcuni studi lo collocano evolutivamente come snodo fondamentale nel processo di sviluppo di alcune attuali razze di cani domestici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno