Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:FIRENZE15°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bossi: «Salvini? Serve andare verso un nuovo leader»

Cronaca sabato 09 settembre 2023 ore 18:30

Truffatore con l'oro negli slip e lo sterzo pieno di soldi

La polizia di Arezzo ed il denaro recuperato

L'uomo è stato beccato alla guida di un'auto con addosso e nascosto nell'abitacolo il bottino di un raggiro ai danni di una coppia



AREZZO — Sono stati gli agenti della polizia stradale aretina di Battifolle a ritrovare dentro all'auto di un truffatore seriale dei gioielli in oro, per un valore di oltre 10.000 euro, e soldi in contanti per più di 13.500 euro sottratti, poco prima a Siena, ad una coppia di coniugi di 75 anni.

Il raggiratore è stato fermato lungo l'A1 in corsia sud. Ed essendo una vecchia conoscenza della polizia è scattato un controllo. Così è venuto fuori che l'automobilista sospetto, in quanto pregiudicato, viaggiava con i preziosi nascosti negli slip mentre il denaro, arrotolato, era stato infilato nel piantone dello sterzo della vettura.

Dagli accertamenti è subito emerso che la coppia truffata si era già recata a fare denuncia con il figlio che, tra l'altro, era stato oggetto del raggiro. Infatti i malcapitati erano finiti in una truffa usata molto spesso, ossia la minaccia che il figlio stava per finire in galera e loro potevano salvarlo solo consegnando soldi e gioielli.

Ma la fuga del raggiratore è durata poco. Dalle 10,30 di mattina, quando aveva messo in atto il colpo a Siena, è stato beccato intorno alle 16,30 ad Arezzo. L'uomo è stato denunciato per truffa mentre l'intera refurtiva sequestrata e restituita alla coppia. Intanto, spiegano dalla questura, le indagini proseguono per individuare eventuali complici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno