Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:49 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Cronaca lunedì 29 aprile 2024 ore 19:10

Violenza sessuale sui bambini delle elementari

polizia

Il tentativo di baciare un bimbo di 10 anni vicino a scuola e abusi su un piccolo di 6 anni sottratto alla sua mamma: un uomo è stato arrestato



PROVINCIA DI AREZZO — Il tentativo di baciare un bambino di 10 anni, abusi su un piccolo di 6 anni a cui, dopo averlo sottratto alla sua mamma, avrebbe abbassato i pantaloni in un luogo appartato per attuare le molestie: per questi episodi, avvenuti nei pressi di una scuola dell'Aretino entrambi il 9 Febbraio scorso, la squadra mobile della polizia di Stato ha arrestato un uomo di 37 anni con l'accusa di violenza sessuale aggravata.

Quel giorno alla sala operativa della questura erano arrivate due segnalazioni distinte, ma quando la polizia era arrivata sul posto l'uomo si era già dileguato. Da lì le indagini che hanno rivelato come il 37enne avesse eluso la sorveglianza dei genitori dei bambini per molestarli.

"Si era dapprima avvicinato ad un bambino di 10 anni per baciarlo sulla guancia e, poco dopo, aveva di fatto sottratto un bambino di 6 anni alla madre e, dopo averlo condotto in un luogo appartato, gli aveva abbassato i pantaloni e molestato", recita la nota della questura.

Gli investigatori hanno acquisito le testimonianze dei genitori dei piccoli e ricostruito, grazie ai filmati ripresi dagli impianti di videosorveglianza, il percorso fatto dall'uomo. L'osservazione in borghese nei pressi dell’istituto scolastico interessato e di altre scuole ha fatto il resto, consentendo di risalire all’identità del presunto pedofilo. Per lui si sono aperte le porte del carcere fiorentino di Sollicciano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno