Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Attualità martedì 12 gennaio 2016 ore 14:46

"Regione Toscana partner di azienda indagata"

A dirlo è il capogruppo FdI in Regione Giovanni Donzelli che ha presentato un'interrogazione alla giunta regionale per chiedere chiarimenti



AREZZO — "Negli ultimi due anni la Regione Toscana ha erogato alla Td Group, società perquisita nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Arezzo su Banca Etruria, almeno 850mila euro per forniture e formazione nel campo della digitalizzazione telematica. Alla luce della consulenza per ottenere finanziamenti dalla banca che sarebbe stata pagata da Td Group allo studio commercialisti di Luciano Nataloni, ex consigliere dell'istituto di credito oggi indagato, il Presidente della Regione Enrico Rossi chiarisca i rapporti che ci sono fra la società e la Regione Toscana. Non vorremmo che i finanziamenti di Banca Etruria a Td Group, che hanno contribuito al crack pagato con i soldi dei risparmiatori, fosse servito a finanziare le attività dei dirigenti del Partito democratico". 

Così parla Giovanni Donzelli, che sul tema ha presentato un'interrogazione alla giunta regionale per chiedere se "se nella partnership con la Regione Toscana la Td Group ha avuto collaborazioni economiche e, in caso di risposta affermativa, di quale entità e in quante e quali circostanze questa partnership si è sostanziata" e "a quanto ammonti, in totale, la cifra erogata negli ultimi dieci anni dalla Regione Toscana per beni, servizi, o qualsiasi altra fornitura".



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità