Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità martedì 19 ottobre 2021 ore 19:05

Covid, arriva il vaccino Pfizer pronto per l'uso

Due sanitari col vaccino Pfizer

L'Agenzia europea del farmaco ha dato il via libera alla nuova formula che non richiede più la diluizione, causa di alcuni errori di somministrazione



AMSTERDAM — E' successo anche in Toscana: il sanitario scambia i flaconcini o le siringhe, non diluisce il vaccino anti-Covid e magari inocula 4 dosi in un colpo solo alla stessa persona (vedi qui sotto gli articoli collegati). Un problema che non ha provocato conseguenze irrimediabili  per i malcapitati utenti ma che, a breve, non si porrà più col vaccino Corminaty messo a punto da Pfizer-Biontech: le aziende produttrici hanno appena ottenuto dall'Ema, l'agenzia europea del farmaco, il via libera a una nuova formulazione del prodotto, già pronta per l'uso.

Stop quindi alla diluizione: il vaccino sarà disponibile in confezioni da 10 flaconcini e potrà essere conservato in frigorifero a una temperatura fra i 2 e gli 8 gradi fino a 10 settimane, più del doppio della formulazione attuale che richiedeva la diluizione e che non poteva essere conservata in frigo per più di un mese.

"Queste differenze forniranno migliori opzioni di stoccaggio, trasporto e logistica per la distribuzione e la somministrazione del vaccino - ha spiegato l'Ema - La nuova formulazione sarà disponibile in un lancio graduale a partire dall'inizio del 2022".

Non è l'unica novità per il vaccino Pfizer. Sempre l'Ema ha autorizzatto la produzione del vaccino anti-Covid in 2 stabilimenti italiani: la Patheon di Monza e la Catalent di Anagni che garatiranno 85 milioni di dosi aggiuntive all'Unione Europea entro la fine del 2021.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro