Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità venerdì 24 ottobre 2014 ore 14:50

Aumento dei tumori tra le lavoratrici del Cnr

Ma dai primi controlli di Ispo e Azienda sanitaria non risultano condizioni ambientali pericolose. Ulteriori verifiche sulla presenza di inquinanti



FIRENZE — E' in corso l'indagine sull'aumento, anomalo, di casi di tumori al seno tra le lavoratrici dell'area ricerche della sede di Sesto Fiorentino del Cnr

Le prime segnalazioni dei rappresentanti del lavoratori per la sicurezza sono arrivate nell'agosto del 2013. Poco dopo è iniziato il monitoraggio dell'andamento delle patologie e la localizzazione delle grosse strumentazioni e dei locali-rifiuti rispetto alle stanze dove lavorano le dipendenti ammalate. 

Il 20 ottobre è stato comunicato al personale del Cnr che le analisi preliminari non hanno portato alla scoperta di condizioni ambientali che possano provocare o favorire l'insorgenza di tumori al seno all'interno dell'area del Cnr.

Nelle prossime settimane verranno comunque efettuate ulteriori analisi sulla eventuale presenza di inquinanti che sono causa diretta di questo tipo di tumori. Gli esperti non escludono che l'elevato numero di casi possa essere un evento eccezionale che non è stato causato da fattori locali.

Guarda l'intervista sull'argomento a Gianni Amunni, direttore generale dell'Ispo, l'istituto per lo studio e la prevenzione oncologica


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Gianni Amunni - dichiarazione

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca