Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE19°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità martedì 10 gennaio 2023 ore 14:30

Messa in sicurezza, ponte chiuso per quattro mesi

Si tratta dell'infrastruttura che passa sopra al Fosso di Campiano, lungo la Sp62 Alto Corsalone. Lavori al via da giovedì 12 dicembre



BIBBIENA — Intervento di consolidamento strutturale attuato dalla Provincia di Arezzo sul ponte che attraversa il Fosso di Campiano sulla SP 62 “Alto Corsalone” nel Comune di Bibbiena. I lavori cominciano giovedì, 12 gennaio 2023, e dureranno per circa 4 mesi.

Il Presidente della Provincia, Alessandro Polcri commenta “La Provincia di Arezzo è costantemente in prima linea per incrementare la sicurezza nelle arterie stradali, sia per quelle provinciali che per quelle in gestione. L’intervento che partirà nei prossimi giorni, per un importo complessivo di 331mila euro, riguarda nello specifico il ponte che si trova nella SP 62 Alto Corsalone, al km 3+900 che presenta evidenti segni di sofferenza. Alcuni mesi fa, ci fu la messa in sicurezza provvisoria, mediante l’installazione di un impalcato metallico, a sormonto, per bypassare il traffico ed i carichi sul ponticello. 

Adesso con questo intervento, dopo la rimozione dell’impalcato provvisorio, verrà eseguita la messa in sicurezza definitiva, mediante il rafforzamento delle murature esistenti e la realizzazione di un nuovo impalcato in cemento armato, che stabilizzerà il manufatto. Durante questo periodo il transito sull’attraversamento è interdetto, con la chiusura della SP 62 dal km. 2+850 al km. 5+050, ma consentendo il traffico locale in entrambi i sensi. La strada alternativa è la SP 208 della Verna, oppure la SRT 71 Umbro – Casentinese - Romagnola e la SP 63 Val di Corezzo. Ci scusiamo con tutti gli utenti della strada, che dovranno affrontare alcune restrizioni, ma necessarie per la sicurezza”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno