Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE19°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, caos dopo il derby: Mourinho furioso lascia la conferenza stampa

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 13:39

Black out in ospedale, pazienti trasferiti

E' successo nei policlinici di Sansepolcro e Cortona dove alcuni pazienti sono stati portati all'ospedale di Arezzo. Alberi caduti anche a Careggi



TOSCANA — I black out elettrici sono stati provocati dal maltempo. La decisione di trasferire i pazienti è stata presa in via precauzionale anche se gli ospedali sono dotati di gruppi elettrogeni di emergenza. 

Problemi anche all'ospedale di Careggi, a Firenze, per due piante cadute lungo la strada interna che dall’ex Istituto ortopedico toscano Palagi conduce alla centrale operativa del 118.

Sempre a Firenze, all’ex Iot, danni alla copertura del terzo piano, nel reparto di dermatologia, mentre un pannello di plexiglass si è staccato nel corridoio di accesso all’ascensore.

In provincia di Lucca invece è stata sospesa l’attività del poliambulatorio della Casa della Salute di Marlia. Le forti raffiche di vento hanno fatto cadere o spostato molte tegole del tetto della struttura oltre ad abbattere alcuni alberi e gazebo del parco e a generare temporanee interruzioni elettriche. I servizi sanitari verranno riattivati appena l’ufficio tecnico dell’Azienda USL 2 avrà ricreato un percorso sicuro per gli utenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravi danni in Toscana per il maltempo. Alberi sradicati, strade allagate, auto distrutte. Evacuate 3 famiglie per il crollo di un ponteggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità