Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE11°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 13 marzo 2023 ore 10:24

A picco i richiami vaccinali contro il Covid

gente che cammina

Le somministrazioni di quarte e quinte dosi crollano secondo i dati di monitoraggio della Fondazione Gimbe. Calano i contagi e le altre curve



BOLOGNA — Parametri su contagi e altre curve in calo ma anche crollo verticale nelle somministrazioni di richiami vaccinali con quarta e quinta dose: è il punto della situazione sull'andamento della pandemia da Covid-19 in Italia fissato nel monitoraggio indipendente condotto settimanalmente dalla Fondazione Gimbe.

Contagi, decessi, ricoveri e tamponi arretrano (anche se in 37 territori provinciali i nuovi casi invece aumentano fino al +217,1% di Rimini). Complessivamente tuttavia nella settimana 3-9 Marzo la Fondazione rileva una diminuzione dei nuovi casi del -10,1% (23.963 rispetto ai 26.658 della settimana precedente), delle vittime del -5,3% (216 decessi a fronte di 228 della settimana precedente) e anche delle persone in isolamento domiciliare (-2,5%).

Calano anche i parametri legati alla situazione ospedaliera. I ricoverati con sintomi sono 2.962, il -10,2% rispetto alla rilevazione precedente, mentre le terapie intensive accolgono 104 pazienti (-33%).

A precipizio le somministrazioni dei richiami vaccinali, meno di 1.000 al giorno, col -32,4% di inoculazioni per le quarte dosi e -36,6% per le quinte dosi (tasso di copertura al 15,6%) nella settimana di monitoraggio presa in esame.

Al 10 marzo sono 8,61 milioni le persone che non hanno mai ricevuto nemmeno una dose di vaccino. Tra queste 8,29 milioni sono attualmente vaccinabili, pari al 13,9% della platea (dall'11,2% della Toscana al 26,3% della Provincia autonoma di Trento).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno