Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Cronaca sabato 06 gennaio 2024 ore 17:55

Sprangate al fruttivendolo per arraffare l'incasso

arresto dei carabinieri
Foto d'archivio

Per la rapina un ragazzo appena maggiorenne arrivato a Bologna dalla Toscana è stato arrestato. Il negoziante è finito in ospedale



BOLOGNA — Ha colpito il fruttivendolo alla testa con una spranga di ferro per portargli via l'incasso: è successo a Bologna, ma il giovane arrestato per rapina aggravata era arrivato fin lì dalla Toscana, dalla provincia di Livorno.

Il ragazzo, appena maggiorenne, era entrato in negozio col pretesto di acquistare un pacchetto di patatine. Poi la furia e la fuga coi 300 euro che è riuscito ad arraffare. Poi la fuga a piedi.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri felsinei, che hanno arrestato il giovane poco dopo l'episodio avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. E' emerso che anche in Toscana aveva commesso fatti simili. Il commerciante, 44 anni, è finito in ospedale: il 118 lo ha condotto al policlinico Sant'Orsola del capoluogo emiliano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno