Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Politica lunedì 17 marzo 2014 ore 17:35

Candidatura alle Europee, il gran rifiuto di Enrico Rossi

Durante la direzione regionale del Pd, il governatore ha declinato l'offerta annunciando che si ricandiderà alle regionali con o senza il Pd



FIRENZE — La direzione regionale del Pd si è riunita alle 17, all'ordine del giorno c'era la nuova legge elettorale toscana ma l'arrivo del presidente Rossi ha dirottato la discussione sulla sua candidatura alle europee come capolista, proposta dall'ala renziana del partito anche se avrebbe comportato la fine anticipata del mandato e il ritorno alle urne in autunno per le elezioni regionali.
Il segretario regionale del Pd Dario Parrini ha sottolineato il prestigio della candidatura e il favore riscontrato nei giorni scorsi dall'ipotesi di Rossi a Bruxelles ma poi ha dovuto prendere atto della scelta del presidente: ''Rossi ha declinato la proposta'' ha detto Parrini.
''Non me la sono sentita di interrompere il mandato - è stata la spiegazione di Rossi.

Qui sotto il servizio news e le dichiarazioni in video di Enrico Rossi e Dario Parrini sulla rinuncia alla candidatura

Servizio Video
Enrico Rossi rinuncia alla candidatura alle europee - Dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca