Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:26 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità venerdì 10 marzo 2017 ore 09:00

Disperso in Russia ma la piastrina è in Toscana

Ritrovata nel territorio del Comune di Capolona una piastrina militare appartenuta ad un soldato molisano dichiarato disperso in Russia



CAPOLONA — La piastrina ritrovata sulle colline dell'aretino, la numero 3842 del 1932, risulta appartenuta a Luigi D'Onofrio, nato nel 1913 a Trivento (Campobasso), soldato ufficialmente disperso in Russia.

A fare la scoperta il gruppo "Karin", composto da giovani appassionati di reperti storici, che ha effettuato una serie di ricerche attraverso la disponibilità del Comune di Subbiano ed è risalito fino alla famiglia del soldato residente a Benevento. 

"Abbiamo ricevuto una telefonata dal genero del militare - commenta Rudi Lapini del gruppo Karin - il parente si è detto commosso e stupito del ritrovamento visto che il suocero era tra gli italiani dispersi in Russia. Adesso organizzeremo un viaggio per riportare la piastrina ai parenti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica