Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:55 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Cronaca domenica 23 maggio 2021 ore 18:50

Bimbo morto per un colpo di pistola, tanti lati oscuri

La tragedia in una villetta, indagini in corso dei carabinieri. Tanti punti da chiarire: come ha fatto il bambino a prendere l'arma?



CASCINA — Nessuno riesce a credere a quanto è successo in una villetta nel Comune di Cascina, dove un bimbo di 11 anni è morto per un colpo di pistola partito dalla pistola del padre carabiniere, di cui sarebbe entrato in possesso in un modo ancora da chiarire.

E sono proprio i carabinieri a indagare su questa tragedia avvenuta nella tarda mattinata di ieri. 

Sono stati inutili i tentativi di soccorrere il ragazzino da parte degli operatori sanitari chiamati dai genitori che, entrati in casa, si sono trovati davanti al dramma più grande

Sono ancora tanti gli aspetti da chiarire: come ha fatto il piccolo a entrare in possesso della pistola? E perché è andato a cercarla? 

L'arma, che era detenuta legalmente dal padre, è stata sequestrata. Le indagini dei militari sono coordinate dal pubblico ministero Flavia Alemi.

La notizia si è diffusa in tutta la provincia, in primis alle famiglie degli amici e dei compagni e delle compagne di classe del bambino che tra poche settimane avrebbe finito le scuole elementari.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità