Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE15°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Cronaca venerdì 19 agosto 2022 ore 19:20

Far west in strada, freddato a colpi d'arma da fuoco

carabinieri e ambulanza

E' caccia ai killer dopo l'omicidio di un 36enne in una sparatoria. I carabinieri non escludono il regolamento di conti. Il Viminale invia rinforzi



CASTELNUOVO VAL DI CECINA — Non si esclude la pista del regolamento di conti per l'omicidio di un uomo di 36 anni avvenuto a seguito di una sparatoria in una strada fuori mano di Sasso Pisano a Castelnuovo Val di Cecina, in provincia di Pisa.

Secondo le ricostruzioni l'uomo rimasto ucciso, di origini albanesi ma residente in Italia e noto alle forze dell'ordine, ieri sera si sarebbe trovato in auto con un'altra persona quando almeno in due gli si sarebbero avvicinati esplodendo solo contro di lui una raffica di colpi di arma da fuoco che non gli ha lasciato scampo. 

Poi si sono dileguati facendo perdere le loro tracce, mentre il conducente dell'auto con a bordo la vittima ha rimesso in moto per cercare aiuto e dare l'allarme.

E ora è caccia ai killer da parte degli investigatori dei carabinieri che indagano con l'ausilio delle testimonianze e delle risultanze degli approfonditi rilievi effettuati nell'area in cui è avvenuto l'omicidio. 

Intanto il Viminale, per bocca del ministro dell'interno Luciana Lamorgese, ha annunciato di aver "disposto l’immediato invio a Pisa di personale del reparto di prevenzione crimine della polizia di Stato per intensificare l’attività di controllo del territorio", "dopo i recenti eventi criminosi che hanno interessato la provincia toscana".

Solo nel giro dell'ultimo mese si sono verificati due accoltellamenti mortali a Pisa, che hanno visto vittime un barista e un giovane artigiano ucciso in strada.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le abbondanti precipitazioni hanno gonfiato i torrenti provocando esondazioni. Sul Fiume Cecina allerta massima per il passaggio della piena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità