Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità venerdì 04 agosto 2023 ore 18:55

La scambiano per tartaruga marina e la fanno affogare

Il punto in cui è stata seppellita la tartaruga annegata
Il punto in cui è stata seppellita la tartaruga annegata
Foto di: tartAmare / Facebook

Quella testuggine in realtà era una comunissima tartaruga terrestre a passeggio fra le dune. Qualcuno sbagliando l'ha gettata in mare ed è morta



CASTIGLIONE DELLA PESCAIA — L'hanno chiamata Marina, nome simbolo della sua sorte fatale. Sì perché quella tartaruga che si aggirava per le dune fra Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto era in realtà una comune tartaruga di terra, Testudo hermanni di quelle spesso accolte anche nei giardini domestici.

Qualcuno però vedendola lì l'ha scambiata per una tartaruga marina Caretta caretta e l'ha gettata in mare. Lì la povera tartaruga è affogata. La corrente l'ha restituita alla terraferma ormai priva di vita.

A raccontare il triste episodio attraverso i social è Tartamare, il Centro Recupero Tartarughe Marine e Centro di Didattica Sul Mare: "Marina è morta a causa dell'ignoranza. Un'ignoranza che poteva essere colmata in pochi minuti: la morte di Marina si sarebbe potuta evitare con una chiamata, prima di agire in alcun modo, a un ente competente o anche con una semplice ricerca su internet", scrivono gli esperti su Facebook.

L'hanno chiamata Marina, "come la natura della tartaruga per cui è stata tristemente scambiata", e le hanno dato sepoltura nella duna da cui nessuno doveva arrogarsi il diritto di toglierla senza chiedere: "Qui giace Marina - c'è scritto sull'asse di legno che seglia il suo eterno giaciglio - tartaruga di terra vittima dell'ignoranza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno