Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Beppe Sala, le minacce la pazienza e l'incoscienza

Attualità mercoledì 18 luglio 2018 ore 16:49

Centro Expo' Comuni Toscani, la prima pietra

SERVIZIO - GIANI POSA LA PRIMA PIETRA DEL CENTRO EXPO' COMUNI TOSCANI

Avviati i lavori nei fondi ex Alberti in via dei Pucci, a Firenze. Giani: "Prendiamo l'impegno di inaugurarlo per la prossima Festa della Toscana"



FIRENZE — Con la posa simbolica del primo mattone nei locali ex Alberti adiacenti a Palazzo del Pegaso, lato via dei Pucci, sono iniziati i lavori per realizzare il primo Centro Expo' Comuni Toscani, che sarà dedicato all’ex presidente della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi. L’atto di apertura del cantiere è stato formalizzato questa mattina alla presenza del presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, dei tecnici e delle maestranze della ditta appaltatrice dei lavori, la Mediterraneo srl.

“Sarà un polo espositivo di eventi, manifestazioni, mostre e iniziative, culturali ed enogastronomiche, messo a disposizione di tutti gli attuali 274 Comuni toscani, che potranno promuovere e valorizzare i loro migliori progetti anche avviando contatti con l’esterno - ha dichiarato Giani, ricordando la storia dell’edificio di proprietà del Consiglio e utilizzato di recente come magazzino, con ingresso in via dei Pucci - Si tratta di un ampio spazio di circa 300 metri quadri dall’importante recupero, che dovrebbe essere ultimato e inaugurato il prossimo 30 novembre in occasione della Festa della Toscana. In questi locali riprodurremo la galleria degli stemmi di tutti i Comuni toscani - ha aggiunto Giani - come al santuario della Madonna delle Grazie di Montenero, la principale patrona della Toscana. A lavori ultimati, inviterò i Comuni a inviarci i loro stemmi con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza e promuovere la propria identità istituzionale”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità