Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni: «Con Berlusconi non abbiamo parlato di ministri ma di priorità, sono ottimista»

Attualità mercoledì 18 luglio 2018 ore 16:49

Centro Expo' Comuni Toscani, la prima pietra

SERVIZIO - GIANI POSA LA PRIMA PIETRA DEL CENTRO EXPO' COMUNI TOSCANI

Avviati i lavori nei fondi ex Alberti in via dei Pucci, a Firenze. Giani: "Prendiamo l'impegno di inaugurarlo per la prossima Festa della Toscana"



FIRENZE — Con la posa simbolica del primo mattone nei locali ex Alberti adiacenti a Palazzo del Pegaso, lato via dei Pucci, sono iniziati i lavori per realizzare il primo Centro Expo' Comuni Toscani, che sarà dedicato all’ex presidente della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi. L’atto di apertura del cantiere è stato formalizzato questa mattina alla presenza del presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, dei tecnici e delle maestranze della ditta appaltatrice dei lavori, la Mediterraneo srl.

“Sarà un polo espositivo di eventi, manifestazioni, mostre e iniziative, culturali ed enogastronomiche, messo a disposizione di tutti gli attuali 274 Comuni toscani, che potranno promuovere e valorizzare i loro migliori progetti anche avviando contatti con l’esterno - ha dichiarato Giani, ricordando la storia dell’edificio di proprietà del Consiglio e utilizzato di recente come magazzino, con ingresso in via dei Pucci - Si tratta di un ampio spazio di circa 300 metri quadri dall’importante recupero, che dovrebbe essere ultimato e inaugurato il prossimo 30 novembre in occasione della Festa della Toscana. In questi locali riprodurremo la galleria degli stemmi di tutti i Comuni toscani - ha aggiunto Giani - come al santuario della Madonna delle Grazie di Montenero, la principale patrona della Toscana. A lavori ultimati, inviterò i Comuni a inviarci i loro stemmi con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza e promuovere la propria identità istituzionale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Lavoro