Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:18 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Italia in bilico. E se la smettessimo con le ipocrisie?

Cronaca martedì 01 marzo 2022 ore 19:00

Chiede che gli paghino il conto e gli spaccano la testa

Un uomo con in mano una bottiglie rotta

Un gruppo di giovani ha circondato il titolare di un locale e poi lo ha aggredito fisicamente ferendolo alla testa e al volto



FIRENZE — Tremenda aggressione nella zona sud di Firenze dove il titolare di un locale è stato colpito con una bottigliata sulla testa solo per avere chiesto ad un gruppo di clienti di saldare il conto. L'uomo, ferito al volto, è stato portato in ospedale.

L'episodio è accaduto la scorsa notte. Il locale dove è avvenuto il ferimento è una rivendita di kebab e il proprietario un giovane di 30 anni.

A quanto si apprende dagli inquirenti che hanno raccolto la testimonianza della vittima, gli aggressori sarebbero alcuni giovani di origine nordafricana e la bottigliata sulla testa sarebbe arrivata dopo che, nelle ultime settimane, la banda si era presentata a più riprese nel negozio per ordinare e mangiare kebab senza poi saldare il conto.

La polizia è ora sulle tracce del gruppo di giovani, notati più volte nella zona dell'aggressione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono scattate ricerche a tappeto per ritrovare un uomo di cui non si ha più notizia. In campo vigili del fuoco e volontari, unità cinofile e droni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca