Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Attualità lunedì 18 gennaio 2016 ore 18:00

Confagricoltura difende la legge Remaschi

Francesco Miari Fulcis

Il presidente Miari Fulcis: "L’azione della Regione non è un premio a cacciatori o commercianti di carni ma impegno a difendere lavoro e paesaggio



FIRENZE — Confagricoltura Toscana interviene dopo il lancio di una petizione popolare, corredato di flash mob, contro l'approvazione della nuova legge regionale per il contenimento degli ungulati.

"In Toscana non esiste un ambiente selvaggio ma uno splendido ambiente creato, sviluppato e gestito dall’uomo - si legge in una nota firmata dal presidente Francesco Miari Fulcis - Bene fa la Regione a voler ripristinare un’equilibrio necessario quanto impellente per tutelare ambiente e lavoro che sono la fonte primaria della bellezza della Toscana e dell’operosità degli agricoltori oltre alla piaga degli incidenti sulle strade, oramai migliaia l’anno".

"Rispetto il pensiero di tutti ma non ammettiamo che venga ignorantemente messo in discussione l’impegno che la Regione, dopo lunghi studi ed approfondimenti, si è assunta per ripristinare un ordine delle cose - continua il presidente di Confagricoltura - Gli agricoltori sempre più combattono contro enormi danni dovuti alla presenza di cinghiali, caprioli, lupi, cervi, cornacchie ecc. che stanno peraltro distruggendo gli equilibri interni allo stesso mondo dei selvatici".

"Nelle nostre campagne non si vedono più passeracei, pettirossi, lepri, fagiani, mentre abbondano piccioni, gabbiani, taccole e cornacchie - conclude Miari Fulcis - In pericolo non vi è solo il paesaggio e l’agricoltura ma bensì un equilibrio che solo trent’anni anni fa, prima della scellerata introduzione di razze non autoctone, era un altro dei nostri punti di forza. L’azione della Regione non è e non deve essere un premio ai cacciatori o ai commercianti di carni ma un impegno a difendere lavoro e paesaggio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca