Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:02 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 01 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Wimbledon, Sonego show contro Gaston: è suo il punto più bello della giornata

Attualità sabato 24 gennaio 2015 ore 13:31

"Contro Napolitano atti di vilipendio da punire"

Dure parole del Presidente della Corte d'Appello Fabio Massimo Drago contro le critiche al Capo dello Stato durante l'apertura dell'anno giudiziario



FIRENZE — "Vilipendio diretto e inequivoco, che peraltro sono certo non andra' impunito":  non ha usato mezzi termini, il presidente di Corte d'Appello di Firenze Fabio Massimo Drago, nel commentare gli attacchi e le pesanti critiche che nei mesi scorsi alcune forze politiche - su tutte M5S e Lega - hanno indirizzato all'ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano per le posizioni prese in tema di riforme, Euro e Unione Europea, senza contare la questione relativa al processo sulla "trattativa Stato-mafia".

Nel corso della suo intervento durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario, il presidente Drago ha voluto esprimere all'ex Capo dello Stato, la "profonda gratitudine per il durissimo sacrificio affrontato nell'assumere il suo secondo mandato", a dispetto di quello che Drago ha definito "clima di esasperate tensioni politiche, caratterizzate talvolta da prese di posizioni gravemente lesive della sua figura".  L'anno appena trascorso, ha aggiunto "con amarezza" Drago, "non è servito a scongiurare il ripetersi di tali comportamenti che, anzi, si sono fatti piu' arditi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il pauroso incidente ha coinvolto due moto durante le prove libere pre gara di Coppa Italia. Un altro pilota è in condizioni gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Economia

Attualità

Attualità

Cronaca