Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità domenica 30 ottobre 2022 ore 17:15

Alberi in dono per 'riparare' la Co2 prodotta con le loro nozze

foto gruppo
Il gruppo che ha preso parte alla messa a dimora dei nuovi alberelli

Per raggiungerli nel giorno più bello della loro vita gli invitati avevano inquinato, così Iris e Ben hanno compensato regalando 50 piante



CORTONA — Il loro giorno più bello aveva un neo: l'impatto ambientale prodotto in termini di Co2 con la festa e gli spostamenti degli invitati verso Cortona dove si celebravano le nozze. Così Iris Gramegna e Ben Wanklyn hanno deciso di compensare l'impronta ecologica prodotta dal loro matrimonio donando 50 piante alla località dell'Aretino.

Sono faggi, castagni e ciliegi e da oggi 30 Ottobre hanno nuova dimora in un'area che nel 2016 una tempesta di vento aveva fortemente danneggiato, quella di Monte Castel Giudeo.

L'iniziativa ha visto un collaboratore d'eccezione nel padre della sposa: Pierre Gramegna, che adesso vive a Cortona, è stato niente meno che ministro del Lussemburgo ed ha aiutato figliola e genero nell'impresa facendo da collante di una rete in cui sono rimasti virtuosamente coinvolti l'associazione 'On The Move' del presidente Nicola Tiezzi e la Provincia di Arezzo.

La piantumazione oggi è stata una festa all'insegna dell'ambiente, con le autorità e i carabinieri forestali a suggellare l'operazione che rientra proprio nel progetto del Ministero per la transizione ecologica e dei carabinieri della biodiversità "Un albero per il futuro". Ogni pianta è dotata di geolocalizzatore per seguirne lo sviluppo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è risultato fatale a un uomo di 39 anni. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità