Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:56 METEO:FIRENZE14°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 16 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il drone ucraino sgancia una bomba sul carro armato russo: l'attacco visto dall'alto

Attualità giovedì 22 ottobre 2020 ore 17:20

In Toscana otto morti sul lavoro per Covid

Nei primi nove mesi del 2020 sono stati denunciati sul territorio regionale 3.049 infortuni professionali riconducibili all'epidemia di SarsCov2



ROMA — L'Inail ha reso noto i dati relativi gli infortuni sul lavoro da Covid-19 denunciati dal primo Gennaio al 30 Settembre del 2020, compresi quelli con esito mortale. La regione più colpita resta la Lombardia che ha raccolto quasi il 35,2% delle denunce complessive.

In Toscana, le persone che hanno contratto il SarsCov2 sul lavoro sono stati complessivamente 3.049, il 5,6% del totale nazionale (54.128) e di questi 8 sono deceduti, il 2,5% delle 319 vittime sul lavoro provocate dal coronavirus in Italia.

Rispetto alla data di rilevazione del 31 agosto le denunce di infortunio sul lavoro da Covid-19 sono aumentate di 99 casi (70 avvenuti a settembre e il resto riconducibili a mesi precedenti), mentre gli eventi mortali sono rimasti invariati.

Le province più colpite sono state quelle di Firenze (40,6%), Prato (13,4), Pistoia (11,2%) e Massa Carrara (8,5%). Tre infortuni per Covid con esito mortale sono avvenuti in provincia di Prato, 2 in provincia di Firenze, 1 in provincia di Massa Carrara, 1 in provincia di Livorno, 1 in provicia di Pisa.

Sempre in Toscana 73,4% del totale degli infortuni da Covid in Toscana ha riguardato donne. La classe di età più colpita è quella compresa fra i 50 e i 64 anni.

In Toscana, il 65,9% delle denunce di infortuni sul lavoro per Covid ha riguardato tecnici della salute (e di questi l'80% sono infermieri), il 99,7% operatori socio sanitari.

I decessi hanno colpito prevalentemente lavoratori del commercio all’ingrosso di farmaci (agente di commercio, agente di vendita) e la distribuzione al dettaglio (farmacie).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo e una donna residenti fuori Toscana sono stati soccorsi a seguito di un incidente che ha coinvolto la moto sulla quale stavano viaggiando
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Cronaca

Imprese & Professioni

Imprese & Professioni