Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:03 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità martedì 19 gennaio 2021 ore 18:40

In Toscana più di 4.000 morti per Covid ma il contagio frena

screening

Di nuovo in calo i contagiati ricoverati in ospedale. Nelle ultime 24 ore sottoposti a tampone 4.201 casi sospetti di cui è risultato positivo il 5,7%



TOSCANA — Frena ancora l'epidemia di Covid in Toscana anche per effetto delle restrizioni adottate durante le festività natalizie. Nelle ultime 24 ore i nuovi positivi inseriti nel bollettino regionale sono 241 (234 confermati con tampone molecolare e 7 da test rapido antigenico). 

I casi sospetti esaminati sono stati 4.201 ed è risultato positivo solo il 5,7% (percentuale molto bassa anche rispetto agli ultimi giorni). Considerando anche i tamponi di controllo si arriva a 7.623 esami a cui si aggiungono 5.619 test antigenici rapidi.

L'età media dei 241 nuovi positivi odierni è di 52 anni circa (il 12% ha meno di 20 anni, il 20% tra 20 e 39 anni, il 29% tra 40 e 59 anni, il 23% tra 60 e 79 anni, il 16% ha 80 anni o più).

Oggi si registrano anche 26 nuovi decessi: 12 uomini e 14 donne con un'età media di 81,3 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 8 a Firenze, 7 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 3 a Lucca, 1 a Pisa, 2 a Livorno, 1 a Siena, 1 a Grosseto. Il totale delle vittime arriva a 4.020.

I guariti sono 293 in più e portano il totale a 116.163 (90,4% dei casi totali). Di nuovo in calo gli attualmente positivi, oggi sono 8.255. Di questi, 836 sono ricoverati in ospedale con sintomi (9 in meno rispetto a ieri), 121 in terapia intensiva (4 in meno rispetto a ieri). 

La Toscana resta fra le regioni con il tasso più basso di occupazione di posti letto da parte di malati Covid: 22% di quelli di terapia intensiva (la media nazionale è il 30%, corrispondente alla soglia di sicurezza) e 14% di posti letto di area non critica (la media nazionale è il 36% e la soglia di sicurezza il 40%).

Altre 7.419 persone sono in isolamento a casa con sintomi lievi o prive di sintomi (69 in meno rispetto a ieri). Sono invece 14.060 (844 in più rispetto a ieri) le persone anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 3.873, Nord Ovest 5.918, Sud Est 4.269).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:.

- sono 35.716 i casi complessivi ad oggi a Firenze (36 in più rispetto a ieri), 10.946 a Prato (13 in più), 10.908 a Pistoia (10 in più), 

- 8.058 a Massa (9 in più), 13.338 a Lucca (23 in più), 17.587 a Pisa (30 in più), 9.706 a Livorno (71 in più), 

- 11.538 ad Arezzo (18 in più), 5.739 a Siena (24 in più), 4.347 a Grosseto (7 in più).

La Toscana resta al 12mo posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 3.450 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 3.967 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 4.240 casi x100.000 abitanti, Pisa con 4.164, Massa Carrara con 4.155; quella con il tasso più basso con 1.969.

VACCINAZIONI

Fino alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente in Toscana 71.388 vaccinazioni, 874 in più rispetto a ieri (+1,2%). La Toscana ha somministrato fino ad oggi il 76,9% delle 92.890 ricevute, per un tasso di vaccinazioni effettuate di 1.918 per 100mila abitanti (media italiana: 1.972 per 100mila).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità