Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:48 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità venerdì 15 gennaio 2021 ore 12:57

Covid, indice Rt nazionale a 1,09, nove regioni sopra la soglia 1

un'ambulanza
un'ambulanza

E' la quinta settimana consecutiva che l'indice di trasmissione del contagio aumenta. Due regioni con dati da zona rossa. Nuovo monitoraggio dell'Iss



ROMA — Continua ad accellerare l'epidemia di Covid in Italia e lo dimostra la crescita, per la quinta settimana consecutiva, dell'indice di trasmissione nazionale del contagio, arrivato nel nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità a 1.09 (la soglia di sicurezza è 1, un positivo al Covid che contagia solo un'altra persona). La scorsa settimana si era fermato a 1.03.

Per adesso è stata diffusa solo la bozza del rapporto Iss e la novità principale è che non ci sono più regioni a basso rischio: 11 hanno dati da rischio alto (la scorsa settimana erano 12) e 10 da rischio moderato, di cui 4 in peggioramento. 

La Lombardia e la provincia autonoma di Trento hanno superato la soglia di 1.25 e quindi potrebbero passare in zona rossa da domenica 17 Gennaio

Le regioni che hanno un Rt superiore alla soglia 1 e quindi dovrebbero passare in zona arancione o restarvi sono nove: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria e Valle d'Aosta.

L'indice Rt è lievemente aumentato anche in Toscana sfiorando la soglia di 1 ma la nostra regione dovrebbe restare in zona gialla, soprattutto grazie ai dati relativi ai ricoveri: secondo i dati pubblicati dall'Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) e aggiornati a ieri, in Toscana i malati di Covid non occupano più del 24% dei posti di terapia intensiva (il limite di sicurezza è il 30%) e del 14% dei posti Covid di area non critica (il limite di sicurezza è il 40%).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro