Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:19 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, per il debutto di Chiara Ferragni, Morandi canta l'inno di Mameli. Le anticipazioni della prima serata

Attualità martedì 09 febbraio 2021 ore 18:35

Covid, in Toscana altri 27 decessi, 113 casi gravi

Migliorano i dati sui nuovi positivi ma i decessi sono ancora troppi. Aumentano i tamponi, lieve calo del tasso di positività



TOSCANA — Nelle ultime 24 ore in Toscana sono stati diagnosticati 453 nuovi casi di Covid con un'età media di 45 anni circa (il 16% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 33% tra 40 e 59 anni, il 20% tra 60 e 79 anni, il 7% ha 80 anni o più).

I nuovi positivi sono stati identificati sottoponendo a tampone 7.200 casi sospetti di cui è risultato contagiato il 6,3%, con un lieve miglioramento del tasso di positività. Considerando anche i tamponi di controllo si arriva a 8.514 test a cui si aggiungono 7.322 tamponi antigenici rapidi.

Purtroppo oggi si registrano 27 nuovi decessi, alcuni dei quali avvenuti nelle scorse settimane ma inserite nel bollettino regionale solo oggi. Si tratta di 19 uomini e di 8 donne con un'età media di 82 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 10 a Firenze, 2 a Prato, 3 a Pistoia, 1 a Massa Carrara, 1 a Lucca, 3 a Pisa, 5 a Arezzo, 2 a Siena. Il totale delle vittime diventa 4.360.

I guariti oggi sono 404 in più e raggiungono quota 124.493 (89,2% dei casi totali). 

Gli attualmente positivi al Covid sono oggi 10.741, ancora in lieve aumento (0,2%) rispetto a ieri. Di questi,  Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid sono complessivamente 814 (11 in più rispetto a ieri), si cui 113 in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri).

Altre 9.927 persone che hanno contratto l'infezione sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (11 in più rispetto a ieri).

Sono  invece 23.541 (1.133 in più rispetto a ieri) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 8.237, Nord Ovest 9.303, Sud Est 6.001).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- 38.711 i casi complessivi ad oggi a Firenze (99 in più rispetto a ieri), 11.800 a Prato (29 in più), 12.039 a Pistoia (70 in più)

- 8.859 a Massa (50 in più), 14.256 a Lucca (30 in più), 18.606 a Pisa (21 in più), 10.862 a Livorno (55 in più)

- 12.594 ad Arezzo (35 in più), 6.607 a Siena (41 in più), 4.705 a Grosseto (23 in più).

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 117,1 x100.000 residenti contro il 152 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (224,8 x100.000), Firenze (145,7 x100.000) e Pisa (119,8 x100.000), il più basso a Grosseto (49,4 x100.000).

VACCINAZIONI

Alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 156.143 vaccinazioni, 4.086 in più rispetto a ieri (+2,7%). La Toscana è la 10ma regione in Italia per dosi somministrate rispetto a quelle ricevute (il 92,1% delle 169.530), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 4.194 ogni 100mila abitanti (media italiana: 4.366 per 100mila).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Sport