Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 28 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, afroamericano ucciso dalla polizia: esplode la protesta

Cronaca mercoledì 25 agosto 2021 ore 18:30

​Keu, trovati inquinanti in varie province

Illecito smaltimento dei rifiuti delle concerie, alcuni prelievi avrebbero evidenziato la presenza di cromo e arsenico nel Pisano, a Lucca e Arezzo



CRESPINA LORENZANA — Tracce di cromo e di una miscela di arsenico riconducibili alla presenza di keu, il residuo derivante dal trattamento di fanghi conciari, sarebbero state trovate nei giorni scorsi in terreni in provincia di Lucca e Arezzo.

Sostanze inquinanti sarebbero state rintracciate anche nel Comune di Crespina Lorenzana, in provincia di Pisa, una delle zone, come altre della Toscana, finite sotto la lente di ingrandimento della Direzione distrettuale antimafia dopo l'inchiesta che ha portato a scoperchiare un sistema in cui, secondo le accuse, i rifiuti delle concerie non sarebbero stati trattati e sarebbero invece andati a inquinare alcuni siti in riempimenti e sottofondi stradali.

È il caso della strada 429, ma anche di Massarosa, Bucine e, appunto, Crespina Lorenzana. In questo caso si tratterebbe, secondo quanto emerso, di un pezzo di strada dove erano stati fatti dei lavori

Il sindaco di Crespina Lorenzana, Thomas D'Addona, ha chiesto che si faccia piena luce su tutta la vicenda anticipando che, in caso di processo, è pronto a costituirsi parte civile assieme ad altri sindaci.

La notizia è emersa sulla stampa dopo alcune anticipazioni della consulenza disposta dalla Dda di Firenze sui prelievi effettuati dai Carabinieri forestali. La Regione Toscana ha già messo in campo interventi di messa in sicurezza e bonifica da compiere il prima possibile. Domani è in programma una riunione operativa con Arpat.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottore, 42 anni, si è reso conto di quanto gli stava accadendo mentre era impegnato nel turno di notte. Corsa in ospedale in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca