Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Politica martedì 28 febbraio 2017 ore 16:45

Cinquanta democratici progressisti in Parlamento

Francesco Laforgia e Cecilia Guerra

Sono 36 i deputati e 14 i senatori che hanno aderito al movimento fondato da Rossi, Speranza e Bersani. Capigruppo Francesco Laforgia e Cecilia Guerra



ROMA — Sono 50 in tutto i parlamentari che hanno lasciato il Pd o Sel per aderire ufficialmente ad Articolo 1 - Democratici e progressisti (l'acronimo è MDP), il nuovo movimento politico nato dalla scissione fra il Pd e la minoranza dem che, a pochissimi giorni dalla presentazione, è quotato dai sondaggi dal 3 al 5 per cento nonostante la mancanza, al momento, di un leader o di un segretario.

Durante la prima riunione del nuovo gruppo alla Camera, formato da 36 membri, Roberto Speranza ha proposto come capogruppo l''ex dem Francesco Laforgia che poi è stato eletto all''unanimità. Vicecapogruppo vicario Francesco Ferrara. Gli altri due vicecapigruppo sono due donne, Delia Murer e Lara Ricciatti. Tesoriere Danilo Leva.

Gli altri componenti sono Roberta Agostini, Tea Albini, Pier Luigi Bersani, Franco Bordo, Luisa Bossa, Angelo Capodicasa, Eleonora Cimbro, Alfredo D'Attorre, Donatella Duranti, Guglielmo Epifani, Claudio Fava, Vincenzo Folino, Paolo Fontanelli, Aniello Formisano, Filippo Fossati, Carlo Galli, Florian Kronblichler, Giovanna Martelli, Marisa Nicchi, Giorgio Piccolo, Michele Piras, Stefano Quaranta, Michele Ragosta, Arcangelo Sannicandro, Arturo Scotto, Nicola Stumpo, Adriano Zaccagnini, Giuseppe Zappulla, Filberto Zaratti, Davide Zoggia. All'ultimo momento ha rinunciato ad entrare in MDP Gianni Melilla di Sinistra Italiana.

Al Senato è stata la presidenza ad annunciare ufficialmente la nascita del gruppo con 14 membri. L'ex viceministro nel governo Letta Cecilia Guerra è stata eletta capogruppo mentre il tesoriere Federico Fornaro. Gli altri componenti sono il viceministro dell’Interno Filippo Bubbico, Maria Grazia Gatti, Lodovico Sonego, Miguel Gotor, Doris Lo Moro, Carlo Pegorer, Lucrezia Ricchiuti, Maurizio Migliavacca, Nerina Dirindin, Paolo Corsini, Felice Casson, Manuela Granaiola.

I parlamentari toscani passati nelle fila dei Democratici e Progressisti sono quindi Tea Albini, Paolo Fontanelli, Filippo Fossati, Maria Grazia Gatti e Manuela Granaiola.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Arrivano i temporali ma resta l'allerta per le alte temperature. Forti piogge e raffiche di vento sul nord-ovest e sulle coste centro meridionali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca