Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:FIRENZE13°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Cronaca martedì 03 agosto 2021 ore 14:58

Dichiarano il falso e si accaparrano il reddito di cittadinanza

La Finanza e l'Inps hanno individuato 7 persone di età compresa fra i 40 e i 65 anni che percepivano il contributo senza averne diritto



LIVORNO — Continuano i controlli a tappeto delle forze dell'ordine sui contributi erogati dal governo durante l'emergenza Covid.

A Livorno la Guardia di finanza, in collaborazione con l'Inps, ha individuato 7 persone, 5 uomini e 2 donne, tra i 40 e i 65 anni, che avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti.

Per 4 di loro, accusati di aver fornito false dichiarazioni all'atto della presentazione della domanda, è scattata la denuncia penale.

"La concessione della misura di sostegno - ricordano le Famme gialle- è subordinata, come noto, a una serie di requisiti reddituali e patrimoniali che i nuclei familiari dei richiedenti dovrebbero congiuntamente possedere al momento dell’istanza e per tutta la durata dell'erogazione".

La Finanza ha trasmesso all'Inps specifiche segnalazioni per far revocare o decadere benefici riscossi illegittimamente per una somma complessiva di 42mia euro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca