Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:13 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Attualità martedì 23 settembre 2014 ore 19:56

Duemila edifici danneggiati dall'uragano

In 350 casi di tratta immobili in cui hanno sede attività produttive. Questo l'esito del monitoraggio effettuato nella frazione di Stabbia



CERRETO GUIDI — Stabbia è una delle località dell'Empolese devastate da grandine e trombe d'aria il 19 settembre scorso.

La task force di ingegneri del genio civile intervenuta sul posto sta prendendo in esame le 900 richieste di intervento pervenute dai cittadini. Ad oggi gli accertamenti sono stati circa 700, quindi il bilancio finale dei danni potrebbe aggravarsi notevolmente.

Una ventina di persone non hanno potuto tornare nelle loro abitazioni, dichiarate inagibili, e sono ospitate in agriturismi, alberghi e centri di accoglienza comunali.

il Comune di Cerreto Guidi ha stanziato 150.000 euro per la rimozione dell'eternit dai tetti distrutti dal tifone, messa in atto da Asl e Arpat. Ancora chiuse le scuole.

Nel pomeriggio incontro nel campo base di Stabbia fra gli undici sindaci dell'Empolese per coordinare i prossimi interventi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente, 37 anni, ha riportato un brutto trauma cranico ed è stato soccorso in codice rosso per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità