Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Cronaca venerdì 11 ottobre 2019 ore 18:56

Multati per pesca illegale fra l'Elba e Pianosa

La motovedetta della Capitaneria di porto a Pianosa

Due pescatori sportivi sono stati sorpresi dalla Capitaneria di porto di Portoferraio mentre pescavano utilizzando luci illegali per attirare i pesci



PORTOFERRAIO — Due pescatori sportivi nella notte scorsa sono stati sorpresi mentre a bordo delle loro imbarcazioni utilizzavano fonti luminose per attirare totani e calamari nelle ore notturne per poi catturarli con maggiore facilità. I due pescatori, che si trovavano nelle acque fra l'isola d'Elba e l'isola di Pianosa, sono stati multati dai militari della motovedetta CP 2117 della Capitaneria di porto di Portoferraio. 

Le luci usate dai pescatori

I controlli sono scattati nelle prime ore del mattino della giornata di venerdì. In particolare, i pescatori utilizzavano dei dispositivi luminosi che attirano illegalmente cefalopodi in superficie. 

Tale tipologia di pesca, come spiegano dalla Capitaneria di porto di Portoferraio, è severamente vietata dall’articolo 140 let. f) del Regolamento per la pesca marittima (D.P.R. n. 1639 del 1968). 

La strumentazione è stata immediatamente sequestrata e per i pescatori sportivi sono scattate le previste sanzioni amministrative dettate dal Decreto Legislativo n. 4 del 2012 in materia di pesca e acquacultura: mille euro ciascuno e relativo sequestro dei dispositivi, degli strumenti e dell’attrezzatura utilizzata. 

Tali sistemi di pesca illegale sono contrastati dai militari della Capitaneria di porto di Portoferraio per salvaguardare l’intero ecosistema marino nelle acque dell’Arcipelago toscano


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 81 anni, è stato recuperato dalle acque antistanti uno stabilimento balneare. Dopo l'allarme, la corsa d'urgenza al pronto soccorso è stata vana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca