Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Attualità venerdì 09 ottobre 2015 ore 17:51

Aeroporti toscani osservati speciali

Siglato l'accordo di programma che permetterà all'Enac di vigilare sul piano di investimenti e sulla solidità del progetto di Toscana Aeroporti



FIRENZE — L'accordo è stato siglato dal numero uno di Toscana Aeroporti, Marco Carrai, e dal Direttore generale dell'Ente nazionale per il controllo dell'aviazione civile, Alessio Quaranta.

Un documento che di fatto fornisce all'Enac maggiori strumenti per vigilare sul progetto di sviluppo degli scali toscani di Pisa e Firenze, compresa la possibilità di sanzionare Toscana Aeroporti nel caso gli accordi non venissero rispettati.

La società controllata dagli argentini di Corporacion America, dal canto loro, avranno 60 giorni di tempo per presentare il proprio piano economico finanziario, comprese le coperture patrimoniali che consentano ad Enac di verificare la sostenibilità del piano quadriennale degli interventi.

"Toscana Aeroporti - ha detto il presidente di Enac Vito Riggio - potrà accelerare gli investimenti necessari per un efficace sviluppo dei propri scali, anche in prospettiva dell’incremento della domanda del trasporto aereo, a garanzia di un miglioramento dell’efficienza operativa e dell’innalzamento degli standard qualitativi dei servizi resi ai passeggeri”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità