Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità mercoledì 21 ottobre 2020 ore 18:07

Esplodono i casi di Covid, in Italia sono 15.199

Eseguiti 177.848 tamponi, con un'incidenza di casi positivi sul totale dell'8,5%. Altri 56 ricoverati in terapia intensiva e 127 morti



ROMA — Nuovo record di tamponi e di nuovi positivi al Covid in Italia: nel nuovo bollettino nazionale diffuso dal Ministero della salute si legge che i nuovi casi di contagio diagnosticati nelle ultime 24 ore sono 15.199, individuati effettuando oltre 177.800 test. La percentuale delle persone risultate contagiate sul totale degli esami è dell'8,5%.

A contribuire notevolmente all'incremento di nuovi casi è la Lombardia con 4.125 nuovi infettati in 24 ore: in questa regione, da domani, entreà in vigore l'ordinanza firmata dal governatore Fontana e dal ministro Speranza che istituisce il coprifuoco dalle 23 alle 5 del mattino (vedi qui sotto l'articolo collegato). Ma i numeri sono elevatissimi anche in Piemonte (1.799 nuovi casi), Campania (1.760), Veneto (1.422) e Lazio (1.219). 

Seguono la Toscana con 866 nuovi casi, l'Emilia Romagna con 671, la Sicilia (562), la Liguria (546), l'Umbria (350), la Puglia (324), l'Abruzzo (252), le Marche (226), il Friuli Venezia Giulia (219). Tutte le altre regioni e province autonome sono sotto i 200 casi.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati anche 127 decessi (ieri erano stati 89) ma il dato che bisogna tener d'occhio resta quello dei ricoveri ospedalieri e soprattutto dei ricoveri in terapia intensiva: questi ultimi sono 56 in più rispetto a ieri, per un totale di 926 persone in condizioni molto gravi. Complessivamente, le persone ricoverate con i sintomi di Covid sul territorio nazionale oggi sono 9.057.

Tolte le vittime e i guariti, oggi in Italia le persone con l'infezione da Covid sono 155.442, 12.700 più di ieri.

"Siamo in piena espansione epidemica - ha commentato il direttore delle Società italiana di malattie infettive e tropicali Massimo Andreoni - Nelle prossime settimane i numeri o rimarranno stabili, e quindi altio, oppure saliranno ancora. Nel giro di 2-3 settimane il numero di pazienti Covid sarà difficlmente gestibile se manteniamo il livello attuale di posti nelle terapie intensive e nei reparti Covid. E' necessario attivare subito posti letto".

In Toscana, i posti letto di terapia intensiva sono 360 e possono aumentare a 500 in poche ore attrezzando posti già dotati della strumentazione di base.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica