Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:20 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 03 agosto 2015 ore 12:36

"Fare di più contro i cambiamenti climatici"

Lo afferma su Facebook il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi commentando il maltempo e i danni che ha provocato la tempesta a Firenze



FIRENZE — "Ormai nessuno puo' negare l'esistenza dei cambiamenti climatici causati dalle emissioni di gas serra e i danni che questo provoca soprattutto nei paesi più poveri e svantaggiati, ma anche in Europa. Da noi, in Italia e in Toscana, si assiste ad un susseguirsi di eventi meteorologici fino a poco tempo fa straordinari e ora usuali: nubifragi intensi, venti fortissimi e temperature elevatissime. Le conseguenze sono distruttive e i cittadini restano sgomenti, impauriti e pieni di rancore verso le istituzioni."

Lo afferma su Facebook il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi commentando il maltempo e i danni che ha provocato sabato scorso a Firenze. "Ora Obama promette una svolta - prosegue il presidente -, vuole la riduzione delle emissioni di gas serra e punta soprattutto sulle energie rinnovabili, solare e eolico, ma anche, nella fase transitoria, sul meno impattante gas naturale e sul nucleare che comunque vedra' ridotta la sua importanza". 

Con un metodo molto semplice: "Si aumentano le tasse su chi sporca l'atmosfera e si spinge così a investire in energia pulita. I piani dovranno essere presentati entro il 2018 e attuati entro il 2022. Molte le opposizioni, a cominciare dai repubblicani, dalle grandi compagnie petrolifere e dai paesi produttori di carbone".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca