Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Cronaca giovedì 27 agosto 2015 ore 12:51

Due ferrovieri aggrediti in poche ore

Un capotreno e un addetto in stazione, sono stati picchiati al momento della richiesta di esibire il biglietto. Il primo a Firenze l'altro a Campiglia



TOSCANA — A rendere noti i fatti sono state le Ferrovie dello Stato che hanno denunciato i due aggressori. 

Nella serata di ieri, alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, un ferroviere addetto al controllo dell'accesso ai binari è stato preso per il collo e colpito più volte da un viaggiatore straniero poi fermato dalla polizia ferroviaria. Il ferroviere è stato medicato al pronto soccorso.

Questa mattina a Campiglia a bordo del treno regionale 2337 Pisa-Roma di Trenitalia, un passeggero alla richiesta di esibire il biglietto ha reagito violentemente colpendo il capotreno dandosi poi alla fuga. 

Il capotreno ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Il treno è ripartito con un ritardo di circa 45 minuti. Il capotreno ha proseguito il servizio sino a Grosseto dove è stato sostituito e accompagnato al pronto soccorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vento fortissimo, sì, ma differente dalla tromba d'aria per il moto delle correnti e per gli effetti avversi che produce sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità