Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità mercoledì 29 giugno 2022 ore 18:55

Una app sul rischio incendi in tempo reale

tablet
La app invia su cellulare o tablet notifiche sui livelli di rischio

L'applicazione si chiama Cittadino Informato e notifica il pericolo per ciascun Comune toscano con codici colore sulla base del bollettino regionale



FIRENZE — Una app sul rischio incendi in Toscana, per sapere sempre e ovunque il grado di criticità dei territori rispetto al pericolo dello svilupparsi e propagarsi di roghi: si chiama Cittadino Informato e a promuoverla sono Anci e Regione Toscana per far fronte alle criticità derivanti dai sempre più frequenti incendi boschivi. 

Tra i vari servizi, la app infatti comunica il rischio di sviluppo e propagazione degli incendi sulla base del Bollettino incendi boschivi diramato dalla Regione Toscana. I livelli di rischio sono identificati per ciascun Comune con appositi codice colore già in uso per la protezione civile: basso (verde); medio (giallo); alto (arancio); molto alto (rosso).

La app è stata sviluppata grazie al progetto Med Pss nel quadro del programma di cooperazione territoriale europea Interreg Italia - Francia Marittimo. Aiuta a scongiurare da parte dei cittadini comportamenti che possano metterli in pericolo.

Sì perché intanto l'Italia brucia: nell'ultimo anno gli incendi sono triplicati rispetto alla media storica contando, dall'inizio del 2022, un incendio ogni due giorni. Dopo una primavera che si è classificata come la sesta più calda di sempre sul pianeta, come emerge dalle elaborazioni Coldiretti in riferimento all'ultima ondata di caldo, le temperature incentivano il moltiplicarsi di roghi dalla Liguria alla Sardegna, dalla Toscana alla Puglia. 

I terreni sono sempre più aridi nelle aree esposte al divampare delle fiamme e, tra queste, anche tante zone della regione Toscana. “Cittadino Informato” è lo strumento unico che consente di vedere notificate sul proprio smartphone o tablet tutte le comunicazioni di pubblica utilità su base comunale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La persona dispersa è una donna. Mobilitazione per i soccorsi: sul posto un elicottero dei vigili del fuoco, personale specializzato e sommozzatori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità