Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità mercoledì 04 novembre 2020 ore 10:45

Assalto al bonus bici, sito in tilt e proteste

Calvario per chi si è messo virtualmente in coda nel giorno del "click day" per ottenere l'incentivo. Portale bloccato e problemi con lo Spid



FIRENZE — Il "click day" per ottenere il sospiratissimo bonus bici per l'acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, monopattini, segway e altri veicoli per la mobilità personale a propulsione elettrica, si è trasformato subito in una corsa a ostacoli per le migliaia di persone che si sono precipitate sul portale www.bonusmobilita.it. Con il risultato che alle 10 del mattino, appena un'ora dopo l'apertura della sala d'attesa virtuale, c'erano già 250.000 persone in coda per accedere all'area riservata con le credenziali Spid. 

All'inizio il sito è andato direttamente in tilt e poi ha iniziato a funzionare anche se con continue interruzioni e, quindi, con il rischio di costringere gli utenti a ricominciare da capo in caso di esaurimento del tempo a disposizione per completare l'operazione, cioè venti minuti. 

Alla fine, stando alle stime, nel primo pomeriggio erano circa 66.000 gli utenti che si erano accaparrati il bonus.

Sulla giornata nera del bonus bici è intervenuto anche il ministro dell'ambiente Sergio Costa, spiegando anche che le risorse ci sono e che sarà possibile richiedere l'incentivo anche nei prossimi giorni. 

Il bonus era stato inserito nel decrero Rilancio emanato lo scorso maggio e copre il 60% dell'importo di acquisto fino a un massimo di 500 euro. E' riservato ai residenti nei capoluoghi di regione, nei capoluoghi di provincia, nelle città con più di 50mila abitanti e nei Comuni che appartengono alle aree metropolitane come quella di Firenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno