Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Attualità sabato 12 novembre 2022 ore 15:08

Bettini confermato alla guida di Anpas Toscana

Dimitri Bettini è stato confermato per acclamazione alla presidenza di Anpas Toscana, le congratulazioni del presidente della Regione Toscana



FIRENZE — Il consiglio regionale di Anpas Toscana, ha confermato per acclamazione il mandato di presidente a Dimitri Bettini. Altri quattro anni di mandato.

Il presidente Eugenio Giani ha commentato “L’impegno ed il contributo offerto dalle Pubbliche assistenze, in Toscana, come in Italia, sono preziosissimi. A maggior ragione in un momento così delicato dove l’assistenza fornita dai volontari e dai collaboratori dell’associazione possono rivelarsi cruciali. La conferma di Bettini ritengo sia un premio per il grande lavoro svolto sui territori, specialmente durante la fase della pandemia. Vorrei rivolgere al confermato Bettini le mie congratulazioni ed un augurio di buon lavoro per il prossimo quadriennio che si prospetta intenso”.

“La conferma di Dimitri Bettini alla presidenza di Anpas Toscana testimonia come in questo periodo il movimento delle Pubbliche Assistenze abbia lavorato con grande attenzione sul territorio mettendo al centro del suo impegno l’assistenza al prossimo. Come, ancor di più in questo tempo di grandi incertezze, sempre più, va sottolineato come le associazioni del volontariato siano un tassello fondamentale per l’affermazione e la crescita di una società più giusta e attenta ai bisogni di ognuno - ha detto il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo - esprimo le mie congratulazioni e quelle del Consiglio regionale. Sono certo che continuerà a svolgere il suo compito al meglio e nell’interesse di tutti i toscani e saprà proporre ai giovani quell’esempio di Toscana solidale per la quale anche le istituzioni sono quotidianamente impegnate. Amministratori e istituzioni devono sempre più ascoltare il mondo del volontariato, per rispondere alle loro esigenze, perché è anche grazie alla loro attività che la Toscana può garantire livelli di assistenza di qualità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità