Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE19°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valentino Rossi annuncia: «Mi ritirerò a fine stagione»

Attualità mercoledì 17 giugno 2020 ore 19:00

Covid frena ancora, solo altri 2 toscani positivi

I nuovi contagiati sono stati individuati a Massa Carrara e a Lucca. C'è anche una nuova vittima, una donna di 86 anni residente a Grosseto



TOSCANA — Prima o poi ci faremo l'abitudine a questa convivenza con il Covid-19 anche se la speranza è sempre quella: arrivare al giorno con zero nuovi contagi e zero vittime. Non è successo nelle ultime 24 ore in Toscana, quando l'analisi di oltre 4.200 tamponi nasofaringei ha portato a individuare altri due contagiati, uno in provincia di Massa Cararra e uno in Lucchesia. Il totale dei positivi dall'inizio dell'emergenza diventa quindi 10.193. 

[GALLERY(0)]

C'è anche una nuova vittima, una signora di 86 anni che abitava a Grosseto. Con lei il totale dei positivi al SarsCov2 deceduti arriva a 1.092.

Sul fronte delle guarigioni, nelle ultime 24 ore ne sono state registrate venti per un totale di 8.657 persone che si sono lasciate il Covid alle spalle. Si tratta nella stragrande maggioranza di casi di guarigioni virali, con doppio tampone (8.307).

Tolti i deceduti e i guariti, gli attualmente positivi al Covid in Toscana sono 444, con una diminuzione del 4,1% rispetto a ieri. Di questi, 47 sono ricoverati in ospedale (uno in meno in 24 ore), di cui 14 in terapia intensiva (dato stabile). Sono invece 397 le persone contagiate in isolamento a casa con sintomi lievi o prive di sintomi (meno 18 rispetto a ieri) e 2.851 (meno 160 rispetto a ieri) quelle in isolamento dopo un contatto stretto con i contagiati (Asl Centro 1.150, Nord Ovest 1.641, Sud Est 60).

I tamponi eseguiti dal Febbraio scorso ad oggi hanno superato quota 300mila.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- 3.513 i casi complessivi ad oggi a Firenze, 569 a Prato, 680 a Pistoia, 

- 1.052 a Massa Carrara (1 in più), 1.367 a Lucca (1 in più), 897 a Pisa, 558 a Livorno, 

- 686 ad Arezzo, 441 a Siena, 430 a Grosseto.

La Toscana si conferma al 10mo posto in Italia come numerosità di casi, con circa 273 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 393 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 540 casi x100.000 abitanti, Lucca con 352, Firenze con 347, la più bassa Siena con 165.

[GALLERY(0)]

I 1.092 deceduti dall'inizio dell'epidemia sono così ripartiti fra le province: 400 a Firenze, 51 a Prato, 80 a Pistoia, 162 a Massa Carrara, 140 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 46 ad Arezzo, 31 a Siena, 24 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 29,3 x100.000 residenti contro il 57,0 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (83,1 x100.000), Firenze (39,6 x100.000) e Lucca (36,1 x100.000), il più basso a Grosseto (10,8 x100.000).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si indaga per omicidio. Chi era la vittima. Sono stati i familiari a trovare il cadavere riverso a terra nella sua abitazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità