Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:14 METEO:FIRENZE21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità martedì 31 agosto 2021 ore 18:25

In Toscana 10 nuovi casi gravi, 8 sono risultati non vaccinati

Gente in coda per la vaccinazione anti-Covid al Mandela forum di Firenze
Gente in coda per la vaccinazione anti-Covid al Mandela forum di Firenze

Nelle ultime 24 ore situazione in miglioramento sul fronte dei contagi: i nuovi casi sono stati 383 a fronte di 16mila tamponi



FIRENZE — Nell'ultima settimana nelle terapie intensive degli ospedali toscani sono entrate 10 persone in gravi condizioni per gli effetti del Covid-19. Di queste 8 non erano vaccinate. Lo ha reso noto il presidente Eugenio Giani.

Sempre nelle ultime 24 ore sono morte per Covid-19 in Toscana 5 persone. L'età media dei deceduti è 71,8 anni e si tratta di 3 uomini e 2 donne. Per quanto riguarda la provenienza 2 abitavano a Prato, 1 a Pistoia, 1 a Arezzo e 1 fuori Toscana. I decessi in totale sono 7.013.

I nuovi positivi al coronavirus sono invece 383, dato in linea con quello di ieri anche se il numero di tamponi è notevolmente aumentato:  oltre 16.400 test fra tamponi molecolari e  antigenici rapidi. Il tasso di positività sulle nuove diagnosi è sceso al 5,6% dal 12,3 di ieri.

Gli attualmente positivi sul territorio regionale sono quindi 11.129, in calo di 287 rispetto a ieri. I guariti raggiungono quota 253.123 e sono 665 più di ieri.

Nei reparti Covid degli ospedali toscani i ricoverati sono 473, cioè 5 meno di ieri. Nelle terapie intensive sono 54, come 24 ore fa. Come goà scritto in apertura, nell'ultima settimana sono 10 i pazienti entrati in terapia intensiva e di questi 8 non erano vaccinati.

L'età media dei 383 nuovi positivi odierni è 37 anni: il 23% ha meno di 20 anni, 32% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 11% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- Asl centro (221 casi): 75.052 i casi complessivi ad oggi a Firenze (129 in più rispetto a ieri), 24.788 a Prato (39 in più), 25.382 a Pistoia (28 in più)

- Asl nord ovest (100): 14.397 a Massa (9 in più), 27.995 a Lucca (24 in più), 32.252 a Pisa (68 in più), 20.159 a Livorno (24 in più)

- Asl sud est (62): 24.915 ad Arezzo (32 in più), 15.270 a Siena (12 in più), 10.500 a Grosseto (18 in più) 

Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 10.656 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi  e sono 282 meno di ieri. Sono 11.852, cioè 1 meno di ieri le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 4.337, Nord Ovest 6.079, Sud Est 1.436).

I 7.013 i deceduti dall'inizio dell'epidemia sono cosi ripartiti: 2.264 a Firenze, 614 a Prato, 643 a Pistoia, 529 a Massa Carrara, 677 a Lucca, 707 a Pisa, 420 a Livorno, 528 ad Arezzo, 344 a Siena, 195 a Grosseto, 92 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura, nell'impatto col suolo, si è ribaltata, riportando danni ingentissimi. Il dirupo è situato nei pressi della linea ferroviaria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Politica