Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:23 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità venerdì 04 agosto 2017 ore 17:55

Boom di assunzioni in Toscana ma sono a termine

Crescita del 20,6 per cento del tempo determinato nel primo semestre del 2017 secondo il rapporto Ires. L'export traina l'economia



FIRENZE — Il mercato del lavoro cresce in Toscana ma la maggior parte dei contratti è a tempo determinato. Il rapporto Ires Toscana, presentato nella sede della Cgil a Firenze, segnala un aumento delle assunzioni pari al 20,6 per cento, all'incirca 33.300 posizioni. Una crescita trainata dall'esplosione dei contratti a tempo determinato, il 28,4 per cento che, spiega il rapporto, è conseguenza della fine degli incentivi per le assunzioni a tempo indeterminato. Secondo il focus, i quattro quinti delle assunzioni sono con contratto a termine, e l'incidenza del contratto a tempo indeterminato sul totale delle assunzioni passa dal 22,9 per cento al 18,1 per cento, mentre i contratti a termine passano dal 59,7 per cento al 64,4 per cento. 

Aumentano anche le cessazioni, a +16,6 per cento a fronte dello stesso periodo 2016 che aveva registrato un calo. Quasi dimezzato invece, secondo Ires, il numero di contratti a termine trasformati a tempo indeterminato rispetto al periodo 2015/2016: da 12.972 a 6.943.

Calano le ore utilizzate rispetto allo stesso periodo del 2016 (-41 per cento). Il dato dei percettori di prestazioni di sostegno al reddito segna un incremento del 15,7 per cento tra giugno 2016 e giugno 2017.

"Questo focus, così come qualche giorno fa i dati Istat, conferma che la ripresa occupazionale è fondata sulla precarizzazione dei nuovi rapporti di lavoro - ha detto Dalida Angelini, segretaria generale della Cgil Toscana - inoltre con l'estate lo strumento appena istituito dei nuovi voucher potrebbe avere un vero e proprio boom".

Intanto migliorano le previsioni  per l'economia toscana, trainata soprattutto dall'export. Per il 2017 si prevede infatti un aumento dell'1 per cento, dopo anni di cosiddetto "zero virgola".

GIANFRANCO FRANCESE SU RAPPORTO IRES ECONOMIA 2017 - dichiarazione
DALIDA ANGELINI SU RAPPORTO IRES ECONOMIA TOSCANA 2017 - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stava passeggiando quando il pezzo di intonaco l'ha travolta. La donna si trova in gravi condizioni ricoverata all'ospedale di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca