Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:03 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua

Politica sabato 02 aprile 2016 ore 11:43

Boschi, no comment sull'inchiesta petrolio

Il ministro delle riforme oggi a Firenze per un seminario politico non ha risposto alla stampa. Il vicesegretario Pd Guerini: "Ha fatto il suo lavoro"



FIRENZE — Nessun commento sugli sviluppi dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata - tra i nuovi indagati anche il capo di stato maggiore della Marina - da parte del Ministro Maria Elena Boschi. La ministro oggi ha preso parte al seminario politico "Eunomia master" a Villa Morghen a Firenze, non si è soffermata a rispondere alle domande dei giornalisti.

Telecamere e cronisti sono stati tenuti oltre un cordone. L'intervento del ministro sul tema 'Il ruolo dell'Italia in Europa', cui preendono parte anche Giuliano Amato, Dario Nardella e Ugo De Siervo, si tiene a porte chiuse. Dalla ministra in mattinata solo un tweet: " A Firenze con i ragazzi di Eunomia a discutere di Europa, riforme e buona politica #Eunomia2016"

A difendere l'operato della ministra - citata nelle intercettazioni per un emendamento che avrebbe favorito il compagno di Federica Guidi - è il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini, che parlando sempre da Firenze a margine dell'iniziativa organizzata da SinistraDem ha dichiarato: "Penso che il ministro Boschi abbia avuto un comportamento corretto". "E' normale - ha aggiunto - che il ministro per i rapporti con il Parlamento si occupi di emendamenti che vengono discussi in Parlamento. E' il suo mestiere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno