Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Attualità venerdì 10 giugno 2016 ore 14:00

Picchia gli anziani genitori fino a farli svenire

La furia del figlio è esplosa per 10 euro spesi dal padre e ritenuti una somma eccessiva. Marito e moglie sono stati ricoverati per trauma cranico



FIRENZE — Un'esplosione d'ira incontenibile per soli 10 euro. Somma spesa per acquistare la batteria del cellulare dal 76enne, padre dell'aggressore che evidentemente l'ha giudicata eccessiva. Tutto è successo tra le pareti di un appartamento nella zona di Santa Croce a Firenze. 

I vicini sono stati attratti dalle urla e dai rumori che arrivavano dalla casa e per questo hanno chiamato il 118 e i carabinieri che hanno fermato e arrestato l'uomo di 47 anni. L'accusa è di maltrattamenti in famiglia.

I due anziani sono stati ricoverati in ospedale per gli accertamenti necessari dopo i traumi riportati nella lite. A entrambi è stato diagnosticato un trauma cranico che per il 76enne si aggiunge a diverse lesioni alle costole. La donna, tra l'altro, è gravemente malata ma nonostante questo ha tentato di aiutare il marito. In tutta risposta, il figlio l'ha spinta a terra fino a farle perdere i sensi. 

Stessa sorte per l'anziano che nella colluttazione ha tentato di strappare di mano al 47enne il coltello che nel frattempo aveva afferrato: anche lui è caduto a terra ed è svenuto. 

I carabinieri, al loro arrivo, hanno trovato i due anziani in stato confusionale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno