Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:06 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Attualità martedì 08 marzo 2022 ore 17:55

Cambia il digitale, televisori da risintonizzare

Oggi è il giorno in cui, in tutta Italia, i canali ad alta definizione Mpeg-4 vanno a sostituire la vecchia codifica Mpeg-2. Cosa c'è da sapere



FIRENZE — Oggi, 8 Marzo, è il giorno della rivoluzione nel digitale terrestre: per la trasmissione dei principali canali Tv si predilige l'alta definizione (cambia la codifica da Mpeg-2 a Mpeg-4) e, per continuare a vederli, è necessario possedere un televisore o un decoder adatto, che oggi sono da risintonizzare.

Nella pratica, i canali HD che fino a ieri si trovavano dopo il 500 del telecomando si riposizionano ai primi numeri: Rai1, Rai2, Rai3, Rete4, Canale5, Italia1, La7, TV8, Nove e 20 Mediaset saranno trasmessi in alta qualità (Mpeg-4) sui numeri del telecomando da 1 a 9, e sul 20, gli stessi canali resteranno comunque visibili in Mpeg-2, ancora per qualche mese, indicativamente dal numero 501 in poi.

Si tratta di un percorso avviato dal Ministero dello sviluppo economico che, iniziato nell’Ottobre 2021, si concluderà nel 2023 con l’adozione della piattaforma Dvb-T2 per il digitale terrestre, pensata anche per liberare frequenze a beneficio le trasmissioni in 5G.

I televisori e i decoder compatibili con il nuovo digitale terrestre, una volta risintonizzati, mostrano sui canali test 100 e 200 la scritta Test HEVC Main10. Gli apparecchi non compatibili andranno dunque sostituti, a partire da 2023, con possibilità di beneficiare di alcuni incentivi per la rottamazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Violenti temporali si sono abbattutti su parte della Toscana. Famiglie senza luce e acqua. Strade interrotte e treni in tilt per via di una frana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità