Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:33 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Eto'o perde la testa e prende a calci un blogger dopo Brasile-Corea del Sud

Monitor Consiglio lunedì 05 settembre 2022 ore 14:54 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Centinaia di contratti di lavoro in scadenza all'ASL Toscana Centro

Giovanni Galli
Giovanni Galli

"Coinvolto personale che opera all'ospedale di Careggi ed al Meyer. La Regione cosa intende fare?”



FIRENZE — “Nell’arco di poche settimane - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega e membro della Commissione Sanità - scadranno, a detta della Fp Cgil, circa seicento contratti di lavoro che interessano infermieri, Oss ed altre figure professionali, in servizio presso l’Asl Toscana Centro, a Careggi ed al Meyer.” 

“Pertanto - prosegue il Consigliere - vista l’atavica ed irrisolta carenza di personale, siamo curiosi di conoscere quale sarà l’atteggiamento della Regione su questa delicata tematica.”

“Ci auguriamo, dunque - precisa l’esponente leghista - che si capisca l’importanza di confermare sul posto di lavoro queste persone, perché, in caso contrario, si rischierebbero ulteriori problemi, come un inevitabile aumento dei carichi di lavoro, spesso già particolarmente gravosi per i dipendenti.” 

“Non poter più improvvisamente contare - sottolinea il rappresentante della Lega -sull’apporto di centinaia di lavoratori, potrebbe, poi, purtroppo, comportare pure problematiche a livello di assistenza sanitaria.” 

“Insomma - conclude Giovanni Galli - la criticità è palese e stringente; sarebbe, quindi, il caso che ci si attivasse per tempo, alfine di scongiurare ulteriori falle nella disastrata Sanità toscana.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno