comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°29° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Roma, monopattini mania, arrivano gli steward in pettorina rossa: «Mai in due»

Attualità giovedì 26 marzo 2020 ore 20:00

Covid, oltre 3.200 toscani contagiati, 95 guariti

Nelle ultime 24 ore 254 nuovi casi positivi sul territorio regionale. I decessi in più sono 16, per un totale di 158. Salgono a 95 le guarigioni



FIRENZE — Sono 254 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino della Regione e 16 i nuovi decessi. Salgono dunque a 3.226 i contagiati dall’inizio dell’emergenza e a 158 le vittime.  Sarà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti (in fondo all'articolo l'elenco dei deceduti inseriti nel rapporto di oggi della Regione)

Nella giornata odierna il numero più alto di decessi l'ha registrato la provincia di Firenze (5) seguito da quella di Lucca (4). Le province toscane dove ci sono meno contagiati sono quelle di Arezzo, Grosseto e Siena ma anche in quel contesto ci sono paesi molto piccoli con un'alta densità di positivi al Covid-19, come Badia Tedalda (1.080 abitanti), nell'aretino, dove si contano 28 positivi e tre decessi e oggi il sindaco ha decretato una sorta di zona rossa, ovvero il divieto assoluto per i residenti di uscire dai confini del territorio comunale, e come Monterotondo Marittimo (1.328 abitanti), nel grossetano, dove ci sono 13 contagiati e anche il locale panificio ha dovuto chiudere per Covid.

La buona notizia è l'impennata di guarigioni rispetto al bollettino di ieri: 95 in tutto, quasi il doppio, ripartite fra 27 virali (i cosiddetti "negativizzati") e 68 cliniche (persone ormai senza sintomi ma ancora positive al tampone). 

Tolti i deceduti e i guariti, le persone attualmente positive e ancora in cura sono dunque 2.973. I ricoverati in ospedale sono1.269, di cui 259 in terapia intensiva.

Questa è la suddivisione per provincia delle persone risultate positive al test:

- 765 Firenze, 264 Pistoia, 189 Prato (totale Asl centro: 1.218), 

- 481 Lucca, 334 Massa-Carrara, 350 Pisa, 204 Livorno (totale Asl nord ovest: 1.369),

- 174 Grosseto, 216 Siena, 249 Arezzo (totale sud est: 639).

Dal 1° febbraio ad oggi nei laboratori toscani sono stati effettuati in tutto 20.952 tamponi, su 17.761 persone (in alcuni casi sono stati effettuati più test per lo stesso paziente). Solo nelle ultime 24 ore, ne sono stati fatti  3.084. Questo incremento giornaliero si deve al fatto che il numero di laboratori impegnati nel processare i tamponi è salito a 12.

Dal monitoraggio giornaliero sono invece 11.214 le persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana, perchè positive, entrate in contatto con i positivi, oppure rientrate in Italia dall'estero: 5.466 nella Asl centro, 4.183 nella Asl nord ovest, 1.565 nella Asl sud est.

Questi i 16 deceduti inseriti nel bollettino di oggi della Regione:

- uomo di 84 anni, Aulla; 

- uomo di 87, Carrara; 

- uomo di 82, Barberino Tavarnelle; 

- uomo di 85, Aulla; 

- donna di 89, Lucca; 

- maschio di 83, Massa; 

- maschio di 78, Vecchiano; 

- maschio di 83, Vicopisano; 

- maschio di 72, Pontedera; 

- maschio di 84, Fiesole; 

- donna di 72, Dicomano; 

- donna di 98, Empoli; 

- uomo di 75, Signa; 

- donna di 56, Serravalle Pistoiese; 

- donna di 88, Badia Tedalda; 

- uomo di 89, Grosseto.

Da questo elenco possono mancare altre vittime segnalate dai sindaci dei Comuni residenti sui social ma non ancora trasmesse dalle Asl alla Regione



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca