Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:28 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Cronaca lunedì 07 novembre 2016 ore 11:37

"Correva come un missile, ha fatto un macello"

Grave l'uomo travolto sulla sua bici con il figlio di venti mesi. L'urto violentissimo ha girato nel senso di marcia opposto un taxi a pieno carico



FIRENZE — "Un macello", così hanno definito i testimoni dell'incidente, l'azione commessa dall'uomo di 75 anni che si trovava alla guida dell'auto impazzita in Santa Croce.

L'incidente è avvenuto in via dei Benci, in pieno centro a Firenze, a pochi passi da Santa Croce. I primi a essere stati investiti sono stati padre e figlio che si trovavano in bicicletta. L'uomo, di 41 anni, è finito in ospedale e pare che abbia riportato un trauma cranico mentre il piccolo, di venti mesi, sembra che non sia grave. Nel punto in cui è avvenuto l'impatto, c'è una grossa macchia di sangue sull'asfalto.

Chi era presente ha visto l'auto arrivare a velocità elevatissima dalla direzione dell'Arno. In pochi attimi, dopo aver travolto, la bici, la macchina ha centrato un taxi facendolo ruotare su se stesso di 180 gradi e poi è finita addosso a un'altra auto che è finita nella vetrina di un negozio arrestando definitivamente la folle corsa.

Oltre al ciclista e al suo bimbo, risultano al momento feriti il tassista, i tre passeggeri, il conducente dell'auto colpita e una donna che stava passando a piedi. Le loro condizioni non sembrano destare preoccupazione. Anche il 75enne alla guida della macchina impazzita è finito in ospedale.

La polizia municipale ha chiuso la strada per eseguire i rilievi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca