comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:12 METEO:FIRENZE13°16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Attualità mercoledì 30 settembre 2020 ore 19:00

Covid, altre 13 classi in quarantena, le scuole salgono a 93

Le scuole più colpite in Toscana quelle della provincia di Pisa con Pontedera che oggi mette in quarantena ben 9 classi tra medie e scuole superiori



FIRENZE — Aumentano ancora e molto i numeri delle classi in quarantena in Toscana: solo nelle ultime ore sono 14 quelle finite in isolamento tra le province di Pisa e Lucca, le zone più colpite proprio per i casi di Covid-19 all'interno degli istituti scolastici. La Toscana è una delle regioni che ha avuti più casi tra studenti con una novantina di scuole colpite dal virus.

Sono soprattutto gli alunni a risultare positivi al coronavirus, nove solo nelle ultime ore, ma oggi c'è anche un caso di un insegnante a Pontedera.

Nella giornata di oggi sono stati rilevati dalla Asl Toscana nord ovest casi in cinque scuole superiori, in una primaria e tre medie. Con queste scuole il totale di quelle colpite dal coronavirus in Toscana sale a 93.

E' Pontedera, in provincia di Pisa, dove si registrano ben 9 classi in isolamento: quattro le classi in quarantena al liceo statale Montale di Pontedera a seguito della individuazione di due casi positivi, tre quelle alla scuola media Gandhi di Pontedera a seguito della individuazione di un insegnante positivo. Una classe è in isolamento al liceo 25 aprile di Pontedera a seguito dell'individuazione di un caso positivo. Infine la classe del liceo classico di Pontedera, anche qui a seguito dell'individuazione di un caso positivo.

In provincia di Lucca Sono stati individuati casi di positività all’istituto superiore Majorana di Capannori, all’istituto comprensivo di Montecarlo e all’istituto comprensivo di Coreglia Antelminelli. Sono in corso le rispettive indagini epidemiologiche per definire i contatti e le conseguenti misure di quarantena. Registrato anche un caso positivo all'istituto nautico di Viareggio a seguito del quale sono stati posti in quarantena 20 compagni di classe.

A Livorno invece è stato registrato un caso alla scuola secondaria inferiore Maria Ausiliatrice ma dall'indagine della Asl è emerso come non fosse necessario disporre la quarantena per alunni e docenti della classe, in considerazione della assenza da giorni del bambino risultato positivo. È invece stato necessario farlo per un solo alunno in quanto aveva avuto contatti extra scolastici.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca