Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Attualità giovedì 18 novembre 2021 ore 18:30

L'export spinge la ripresa dell'economia toscana

Analisi di Bankitalia sull'economia toscana: i settori che vanno meglio sono la meccanica e l'edilizia. Non ancora ai livelli pre-crisi moda e turismo



FIRENZE — L'economia della Toscana è in ripresa e nel 2021 il Pil è cresciuto del 6%, un punto percentuale meno rispetto a livello nazionale a causa del turismo che, anche se in ripresa, non è ancora tornato ai livelli pre-pandemia. Buone le presenze turistiche nazionale, poche europee meno quelle extra-europee.

I settori in ripresa solo quelli dei comparti più penalizzati dalla pandemia di Covid nel 2020. Bene edilizia e meccanica, più aperti al commercio internazionale che ha permesso di recuperare nelle esportazioni i livelli pre-pandemia, grazie anche al recupero delle capacità competitive delle nostre imprese.

E' quanto rileva l'indicatore trimestrale Iter della Banca d'Italia, secondo il rapporto di Palazzo Koch sull'economia regionale presentato oggi a Firenze.

Per Mario Venturi, direttore della sede di Firenze di Bankitalia, uno dei motivi di questo ritardo "è senz'altro il turismo, che finora non ha recuperato ancora del tutto i livelli pre-pandemia, ed è dovuto anche al fatto che nella stessa industria che ha recuperato a livello nazionale i livelli precedenti la crisi questa ripresa si sta manifestando comunque con differenze settoriali. Nel settore della moda ancora non sono stati recuperati del tutto i livelli pre-pandemia, quindi influiscono le difficoltà di recuperare tutti i livelli pre-pandemia del turismo, e queste differenze settoriali nell'industria".

Venturi ha sottolineato che "le aspettative a breve termine formulate dalle imprese nel nostro sondaggio congiunturale sono favorevoli quanto al fatturato e al recupero degli investimenti", ma "gravano delle incertezze sia per i rischi di natura globale connessi alla pandemia", si anche per "le difficoltà di approvvigionamento di materie prime, di semilavorati, connesse anche al forte aumento dei prezzi dell'energia, che potrebbero avere anche un peso maggiore rispetto a quanto si ipotizzava fino a poco tempo fa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

MARIO VENTURI SU RAPPORTO ECONOMIA IN TOSCANA - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente ha chiesto di indossare la mascherina e lui ha reagito con una testata. L'episodio è accaduto a bordo di un autobus del trasporto locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità