Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan, la sfida delle giornaliste: a volto scoperto in tv nel primo giorno di divieto

Attualità domenica 12 settembre 2021 ore 16:08

Covid, in Toscana altri 3 morti, calano i ricoveri

Per il terzo giorno consecutivo la Toscana registra 3 decessi nell'arco delle 24 ore. Le guarigioni hanno alleggerito l'occupazione dei posti letto



FIRENZE — In Toscana nelle ultime 24 ore sono morte per Covid-19 altre 3 persone, lo stesso dato che era stato registrato nelle giornate di venerdì e di sabato. 

I decessi per la pandemia in regione diventano 7.060. Le vittime sono 2 uomini e una donna, con una età media 83 anni. Abitavano tutte nella Asl Toscana Centro tra Firenze, Prato e Pistoia.

Sono 431 i nuovi positivi al coronavirus e portano il totale dei contagiati toscani a 276.793. Sono stati effettuati 8.631 tamponi molecolari e 8.976 tamponi antigenici rapidi di cui il 2,4 per cento è risultato positivo. 

Diminuiscono le persone in isolamento a casa e si registrano più guariti di nuovi contagiati, con un delta positivo di oltre centoventi casi. In ospedale stabili le terapie intensive (con 55 ricoverati) e meno letti occupati nei reparti Covid (dove si trovano in 429, cinque pazienti in meno rispetto a ieri con una flessione dell’1,2 per cento). 

Scendono a 9.389, l'1,3 per cento in meno rispetto al giorno prima, le persone in questo momento positive al virus nella regione. I guariti, con i 554 del bollettino di oggi, raggiungono quota 260.344 (più 0,2 per cento in confronto a ieri), guariti a tutti gli effetti, anche da un punto di vista virale, con doppio tampone negativo.

Dei 431 nuovi casi segnalati oggi: 217 sono stati riscontrati nell'Asl Centro, 99 nella Nord Ovest e 115 nella Sud est: 413 sono stati confermati con tampone molecolare e 18 con test rapido antigenico. L'età media è di circa 39 anni: il 26 per cento ha meno di 20 anni, il 26 per cento tra 20 e 39, il 28 per cento tra 40 e 59, il 14 per cento tra 60 e 79 e il 6 per cento ottanta o più.

Asl Centro - Firenze (131 in più rispetto a ieri), 25.489 a Prato (50 in più), 26.039 a Pistoia (31 in più)

Asl Nord Ovest - 14.605 a Massa Carrara (16 in più), 28.410 a Lucca (26 in più), 32.761 a Pisa (35 in più), 20.550 a Livorno (27 in più)

Asl Sud Est - 25.316 ad Arezzo (19 in più), 15.688 a Siena (61 in più) e 10.808 a Grosseto (35 in più). 

Ci sono 555 casi positivi notificati in Toscana che riguardano persone residenti in altre regioni.

Complessivamente ci sono 8.960 persone in isolamento a casa, con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano addirittura prive di sintomi. Rispetto a ieri sono diminuite: 121 in meno, una flessione dell’1,3 per cento. Sono 11.811 (64 in meno rispetto al giorno prima, meno 0,5%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 4.799, Nord Ovest 5.257, Sud Est 1.755).

Salgono dall’inizio dell’epidemia a 7.060 i deceduti: per provincia sono stati 2.279 a Firenze, 619 a Prato, 650 a Pistoia, 530 a Massa Carrara, 677 a Lucca, 712 a Pisa, 421 a Livorno, 536 ad Arezzo, 347 a Siena e 197 a Grosseto, 92 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione. a cui vanno sommate 92 persone decedute sul suolo toscano ma residenti fuori regione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stava percorrendo un sentiero sul monte Calamita quando si è sentito male. Inutile ogni tentativo di rianimazione, l'uomo è morto sul posto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca