Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Beppe Sala, le minacce la pazienza e l'incoscienza

Attualità domenica 12 settembre 2021 ore 16:08

Covid, in Toscana altri 3 morti, calano i ricoveri

Per il terzo giorno consecutivo la Toscana registra 3 decessi nell'arco delle 24 ore. Le guarigioni hanno alleggerito l'occupazione dei posti letto



FIRENZE — In Toscana nelle ultime 24 ore sono morte per Covid-19 altre 3 persone, lo stesso dato che era stato registrato nelle giornate di venerdì e di sabato. 

I decessi per la pandemia in regione diventano 7.060. Le vittime sono 2 uomini e una donna, con una età media 83 anni. Abitavano tutte nella Asl Toscana Centro tra Firenze, Prato e Pistoia.

Sono 431 i nuovi positivi al coronavirus e portano il totale dei contagiati toscani a 276.793. Sono stati effettuati 8.631 tamponi molecolari e 8.976 tamponi antigenici rapidi di cui il 2,4 per cento è risultato positivo. 

Diminuiscono le persone in isolamento a casa e si registrano più guariti di nuovi contagiati, con un delta positivo di oltre centoventi casi. In ospedale stabili le terapie intensive (con 55 ricoverati) e meno letti occupati nei reparti Covid (dove si trovano in 429, cinque pazienti in meno rispetto a ieri con una flessione dell’1,2 per cento). 

Scendono a 9.389, l'1,3 per cento in meno rispetto al giorno prima, le persone in questo momento positive al virus nella regione. I guariti, con i 554 del bollettino di oggi, raggiungono quota 260.344 (più 0,2 per cento in confronto a ieri), guariti a tutti gli effetti, anche da un punto di vista virale, con doppio tampone negativo.

Dei 431 nuovi casi segnalati oggi: 217 sono stati riscontrati nell'Asl Centro, 99 nella Nord Ovest e 115 nella Sud est: 413 sono stati confermati con tampone molecolare e 18 con test rapido antigenico. L'età media è di circa 39 anni: il 26 per cento ha meno di 20 anni, il 26 per cento tra 20 e 39, il 28 per cento tra 40 e 59, il 14 per cento tra 60 e 79 e il 6 per cento ottanta o più.

Asl Centro - Firenze (131 in più rispetto a ieri), 25.489 a Prato (50 in più), 26.039 a Pistoia (31 in più)

Asl Nord Ovest - 14.605 a Massa Carrara (16 in più), 28.410 a Lucca (26 in più), 32.761 a Pisa (35 in più), 20.550 a Livorno (27 in più)

Asl Sud Est - 25.316 ad Arezzo (19 in più), 15.688 a Siena (61 in più) e 10.808 a Grosseto (35 in più). 

Ci sono 555 casi positivi notificati in Toscana che riguardano persone residenti in altre regioni.

Complessivamente ci sono 8.960 persone in isolamento a casa, con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano addirittura prive di sintomi. Rispetto a ieri sono diminuite: 121 in meno, una flessione dell’1,3 per cento. Sono 11.811 (64 in meno rispetto al giorno prima, meno 0,5%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 4.799, Nord Ovest 5.257, Sud Est 1.755).

Salgono dall’inizio dell’epidemia a 7.060 i deceduti: per provincia sono stati 2.279 a Firenze, 619 a Prato, 650 a Pistoia, 530 a Massa Carrara, 677 a Lucca, 712 a Pisa, 421 a Livorno, 536 ad Arezzo, 347 a Siena e 197 a Grosseto, 92 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione. a cui vanno sommate 92 persone decedute sul suolo toscano ma residenti fuori regione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Toscani in TV

CORONAVIRUS

Cronaca