comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°23° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 05 giugno 2020
corriere tv
I soldi sotterrati nel giardino: le ricerche della Guardia di Finanza con la pala meccanica

Attualità sabato 23 maggio 2020 ore 16:05

Covid, i medici toscani temono le seconde ondate

La Federazione degli ordini dei medici ha stilato un vademecum per evitare i nuovi focolai anche con il monitoraggio degli infetto tramite app



FIRENZE — La curva discendente dell'epidemia di Covid (ieri comunque in Toscana i contagi sono raddoppiati passando a 35 in più dai 18 del giorno precedente) non deve essere un pretesto per abbassare la guardia e i medici toscani lo ripetono ancora, stavolta con un vademecum redatto dalla Ftom, la Federazione degli ordini dei medici toscani. Nel testo, indicano quelle che a loro avviso sono le regole base da seguire per evitare che si riaccendano focolai dell'infezione e che si verifichino, di conseguenza, le tanto temute seconde ondate dell'epidemia. 

Tra i suggerimenti dei medici, ci sono il "monitoraggio della diffusione del contagio", gli "approvvigionamenti di quantitativi sufficienti di materiale per la diagnosi e di dispositivi di protezione individuale", le "strategie di gestione degli infetti" anche attraverso strumenti tecnologici come le app. Nel vademecum dei medici figurano poi anche il "mantenimento e/o attivazione di una rete di ospedali Covid e corridoi alternativi per evitare che il virus possa di nuovo circolare negli ospedali e nelle RSA". 

C'è poi, secondo i medici toscani, la necessità di una "mappatura del contagio tra gli operatori sanitari, da aggiornare costantemente con periodicità idonea". A questo si deve aggiungere la formazione costante degli operatori degli ospedali e del territorio.  



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità