Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Politica lunedì 12 febbraio 2024 ore 14:00

Sinistra Italiana conferma Dario Danti segretario regionale

Dario Danti
Dario Danti (Foto da Facebook)

L'assemblea toscana ha rinnovato la fiducia per un nuovo mandato all'insegnante pisano, assessore alla cultura del Comune di Volterra



FIRENZE — Dopo Dario Danti, di nuovo Dario Danti: sarà ancora lui il segretario regionale toscano di Sinistra Italiana, dopo che ieri l'assemblea toscana, riunitasi al termine del congresso celebrato a Firenze, ha rinnovato la fiducia per un nuovo mandato all'insegnante pisano, assessore alla cultura del Comune di Volterra.

L'elezione è avvenuta all'unanimità. Oltre a Danti, come tesoriera è stata eletta Irene Franchini.

Per Danti, 47 anni, la prima nomina a segretario regionale era avvenuta nel corso del congresso regionale straordinario convocato un anno fa. Nella sua relazione, il segretario ha delineato le linee politiche e strategiche su cui Sinistra Italiana intende lavorare in Toscana, lanciando 7 punti cardine da porre alla base della proposta politica: conversione ecologica, infrastrutture, con un secca opposizione alla nuova pista di Peretola e al rigassificatore di Piombino, difesa dei beni e dei servizi pubblici, lavoro, politiche socio-sanitarie, giovani e diritto allo studio, inclusività e diritti.

“Voglio ringraziare - ha detto Danti - le compagne e i compagni che mi hanno rinnovato la fiducia, una comunità politica straordinaria e appassionata con la quale ci siamo messi in cammino per costruire una proposta di governo per la nostra regione e per le nostre città ambientalista, progressista e di sinistra. L’esperienza dell’alleanza con Europa Verde, iniziata alle ultime politiche, si dimostra sempre più un valore aggiunto, una commistione di esperienze e idee fondamentale per delineare un’alternativa al presente e riportare in cima all’agenda politica temi come quello della pace, del lavoro, della giustizia sociale e climatica”.

Con la giornata di ieri si è chiusa la fase congressuale che da ottobre ha interessato Sinistra Italiana a livello locale e nazionale, con il rinnovo di tutti gli organismi del partito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno